Col termine Liebestraume (dal tedesco “sogno d’amore”) ci si riferisce ai tre notturni per solo pianoforte composti da Franz Liszt e pubblicati nel 1850.
Furono ispirati al compositore ungherese dalle poesie dei tedeschi Johann Ludwig Uhland e Ferdinand Freiligrath, tant’è che la pubblicazione delle partiture ufficiali fu immediatamente seguita da due versioni per pianoforte e voce, entrambe recitanti i versi di una poesia d’amore.
Dei tre notturni il terzo, in quanto l’ultimo scritto da Liszt, è celeberrimo: moltissimi i suoi usi cinematografici nel corso degli anni.

Spartito per Pianoforte

Download

Spartito per Pianoforte

Edizione alternativa
Download

Articoli correlati

  • Rapsodia Ungherese n.2Rapsodia Ungherese n.2 La numero 2 è la seconda delle 19 rapsodie ungheresi composte da Franz Liszt intorno alla metà del 1800. In particolare questa risale al 1847 ed è dedicata allo scrittore […]
  • La CampanellaLa Campanella La Campanella è il soprannome associato al terzo dei sei studi di Franz Liszt sulla musica di Niccolò Paganini ("Grandes études de Paganini" Op. S.141 del 1851). Consiste in una […]
  • Un Disco All’Anno: 2004Un Disco All’Anno: 2004 Arcade Fire - Funeral La salda e (musicalmente) preparata compagine canadese debutta sulla scena musicale con un album memorabile. Nell'anno dei Franz Ferdinand e della […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2006Un Disco Italiano All’Anno: 2006 Vinicio Capossela - Ovunque Proteggi L'eclettico cantautore di origini campane riesce sempre a sorprendere il proprio pubblico. Non possiamo infatti rinchiudere la sua […]
  • Sonata Al Chiaro Di LunaSonata Al Chiaro Di Luna Meglio nota come Sonata Al Chiaro Di Luna (o Moonlight Sonata, titolo attribuito in età romantica dal compositore Ludwig Rellstab), l'opera 27 n.2 di Ludwig Van Beethoven è stata […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Fondatore di Accordiespartiti.it, operatore di marketing online e SEO.
Franz Liszt