La Cantata n. 147 è una delle più famose del repertorio bachiano, composta a Leipzig ed eseguita per la prima volta nel 1723.
Il titolo originale dell’opera è Herz Und Mund Und Tat Und Leben, mentre la celebre corale del decimo movimento prende il nome di Jesus bleibet meine Freude (in inglese “Jesu, Joy Of Man’s Desiring”) e non fu composta da Bach, il quale si limitò all’arrangiamento ed orchestrazione della melodia Werde Munter, opera del violinista e compositore tedesco Johann Schop (1590-1667).
Ad oggi, è divenuto famoso l’arrangiamento per pianoforte (solo e duetto) di Dame Hyra Mess, pianista inglese del ventesimo secolo.

Spartito per Pianoforte e Coro a 4 voci

Arrangiamento tratto dalla versione completa di orchestra e Coro
Download

Spartito per Pianoforte e Organo

Arrangiamento per Pianoforte dell’accompagnamento e per Organo della parte corale
Download

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti