Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

L’Emozione Non Ha Voce: Accordi

SI MI FA# SI Io non so parlar d'amore l'emozione non ha voce MI FA# SI SI7 e mi manca un po' il respiro se ci sei c'è troppa luce MI FA# SOL#m la mia anima si spande, come musica d'estate SOL#m/FA# MI FA# SI poi la voglia sai mi prende e si accende con i baci tuoi MI FA# SI Io con te sarò sincero resterò quello che sono MI FA# SI SI7 disonesto mai lo giuro ma se tradisci non perdono MI FA# SOL#m Ti sarò per sempre amico pur geloso come sai SOL#m/FA# MI FA# SI io lo so mi contraddico ma preziosa sei tu per me RE#7 MI7+ FA# Fra le mie braccia dormirai serenamente SOL#m FA#6 MI FA#4 FA# SI ed è importante questo sai per sentirci pienamente noi RE#7 MI7+ FA# SOL#m un'altra vita mi darai che io non conosco FA#6 MI FA#4 FA# SI la mia compagna tu sarai fino a quando so che lo vorrai MI FA# SI Due caratteri diversi prendon fuoco facilmente MI FA# SI SI7 ma divisi siamo persi ci sentiamo quasi niente MI FA# SOL#m siamo due legati dentro da un amore che ci dà SI/FA# MI FA# SI la profonda convinzione che nessuno ci dividerà RE#7 MI7+ FA# Fra le mie braccia dormirai serenamente SOL#m FA#6 MI FA#4 FA# SI ed è importante questo sai per sentirci pienamente noi RE#7 MI7+ FA# SOL#m un'altra vita mi darai che io non conosco FA#6 MI FA#4 FA# la mia compagna tu sarai fino a quando lo vorrai MI SI/RE# MI6 SI7+ Noi vivremo come sai solo di sincerità MI SI/RE# DO#m FA# di amore e di fiducia poi sarà quel che sarà RE#7 MI7+ FA# Fra le mie braccia dormirai serenamente SOL#m FA#6 MI FA#4 FA# SI ed è importante questo sai per sentirci pienamente noi MI SI MI SI pienamente noi
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

L’Emozione Non Ha Voce: Video

Scritto da Mogol per il testo e Gianni Bella per la musica, L'Emozione Non Ha Voce è un brano interpretato da Adriano Celentano nel 1999 ed uscito come secondo singolo estratto dopo Gelosia dall'album Io Non So Parlar D'Amore (che dal primo verso di questa canzone prende il nome). Lo stesso album è stato un enorme successo: è rimasto per 101 settimane consecutive tra i top50 in Italia ed ha venduto più di 2 milioni di copie. La canzone è stata riproposta in duetto virtuale con Biagio Antonacci, nella cui versione sono state sostituiti alcuni versi cantati da Celentano con la voce di Antonacci.

Articoli correlati

  • Brivido FelinoBrivido Felino Intro: FAm7/9 SIbm7/9 DO7/6 DO7 REb7+ DO7/9- FAm7/9 Ormai avevo pensato SIbm7/9 DO7/9+ Ho voglia solo io di […]
  • A un Passo da TeA un Passo da Te FAm Per niente stanco d'essere lucido Umano Troppo umano, circospetto e logico E mi rivesto delle mie parole E il tuo […]
  • PregheròPregherò Intro: MI DO#m LA SI MI MI DO#m Pregherò, per te che hai la notte nel cuor LA SI MI e se tu, lo vorrai, crederai […]
  • Una Carezza in un PugnoUna Carezza in un Pugno Intro: RE SOL LA RE SOL RE RE A mezzanotte sai FA#m che io ti penserò MIm LA ovunque tu sarai, sei mia RE […]
  • È l’AmoreÈ l’Amore SOLm DOm FA6 Buio sulle scale, FA silenzio che fa male MIb7+ RE7 SOLm DOm7 fuori la città si sta muovendo SIb […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Adriano Celentano