Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

E Figlie: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: REm REm7+ REm7 REm6+ SIb/RE REm SOLm SOLm6+ SOL#dim REm/LA MIb REm SIb7 REm/LA SOLm Facitem'accapi ca ie so gnurante REm/FA LA7 REm Che so sti carte e che vuli'tame' LAm Parlate chiare nazz'attute quante REm MI7 LAm Ca tutte vonne senter'essape' LA7 REm LA7 Chie stu piccerelli e o figle mio REm Mo so livat'avocca pe cio dd'a'chelle LAm Ca sa'crisciute so statio REm FA MI7 LA7 E nun ce legge ca mo po liva REm SIb7 Signo REm/LA SOL#dim LAm E figlie ossaie che sso so pizz'ecore MI7 LAm E nun sann'alassa SOLm SOLm6+ LA7 Cheste l'efatte tu SIb7 LA7 REm Ca si signore ma nu pezzente cheste nunn'offa' SOLm SOLm6+ SOL#dim REm/LA MIb REm SIb7 REm/LA SOLm REm/FA Denare e caggia fa cu sti denare LA7 REm Ie ca fatiche che me naggia fa' Amo capisce tu LAm REm MI7 LAm A sti l'acreme amare tu ce vuo da nu prezze e bbuo pava' LA7 REm E vuie ca state attuorne nun parlate LA7 REm E tu ninnellu mio che dice tu LAm Alegge dice ca chiste mo te'pate REm FA MI7 LA7 E ie nun so niente, nun so niente chiu REm SIb7 Signo REm/LA SOL#dim LAm E figlie ossaie che sso so pizz'ecore MI7 LAm E nun sann'alassa SOLm SOLm6+ LA7 Cheste l'efatte tu SIb7 LA7 REm Ca si signore ma nu pezzente cheste nunn'offa' SOLm SOLm6+ SOL#dim REm/LA MIb REm SIb7 REm/LA SOLm REm/FA LA7 REm Oje ninnu mio me lasse te ne vaie e vaie luntane E tu te scuord'eme e ie comme facce core mio LAm REm MI7 LAm Tuossaie ie copp'omunne tengo sul'atte' LA7 REm Astrigne forte forte sti bbraccelle LA7 REm E nun me l'assa nun me puo l'assa LAm Stasere so chiu belle stuocche belle REm FA MI7 LA7 E me guardene quasi cu ppietà REm SIb7 Signo REm/LA SOL#dim LAm E figlie ossaie che sso so pizz'ecore MI7 LAm E nun sann'alassa SOLm SOLm6+ LA7 Te puortatelle tu ca si signora SIb7 LA7 REm L'urtema vota mo vuo fa bbraccia
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: BOVIO LIBERO
Copyright: © GENNARELLI BIDERI EDITORI S.R.L., UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

E Figlie: Video

'E Figlie è un brano tratto dal repertorio della "Sceneggiata napoletana", interpretato e inciso da Mario Merola e pubblicato come singolo nel 1981. Canzone scritta da Libero Bovio e Ferdinando Albano nella prima metà del Novecento, fu ripresa dal cantante napoletano per far parte della colonna sonora del film "I figli... so' pezzi 'e core" diretto da Alfonso Brescia, dove Merola è anche l'attore protagonista. Il testo racconta la storia di uno scaricatore di porto e del suo figlio adottivo.

Articoli correlati

 Mario Merola: Vedi tutte le canzoni
È Bello o’ Magnà
È Bello o' Magnà è un brano interpretato e inciso da Mario Merola, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1985. ...
Zappatore
Zappatore è un brano interpretato da Mario Merola nel 1980, scelto poi per essere la colonna sonora del film omonimo di...
'O Treno d' 'o Sole
'O Treno d' 'o Sole è un brano interpretato e inciso da Mario Merola nel 1976. Canzone scritta da Gino Palumbo ed Eduar...
Cient’Anne
Cient'Anne è un brano interpretato da Mario Merola, contenuto nella colonna sonora dell'omonimo film diretto nel 1999 d...
Lacreme Napulitane
Lacreme Napulitane è un brano tratto dal repertorio della canzone napoletana, interpretato dalle voci più belle di que...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).