Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Lacreme Napulitane: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: LAm SIb LAm/DO MI7/4 LAm MI7 LAm Mia cara madre sta pe' trasi' natale REm LAm e a sta' luntano chiu' me sape amaro DO/SOL SOL7 DO comme vurria appiccia' duje tre biancale SI7/FA# FA7 MI7 comme vurria senti' nu zampugnaro LAm MI7/SI LAm/DO REdim LAm SOL 'e ninne mie facitele 'o presepio FA6 SIm7/5- MI7 e a tavola mettite 'o piatto mio LAm LA7/DO# REm REm6+ facite quanno e 'a sera d''a vigilia LAm/DO MI7 LAm comme si' mmiezo a vuje stesse pur' io LAm/SOL FA7 LAm e 'nce ne costa lacreme st'america MI7 a nuje napulitane FA6 SOL7 pe' nuie ca 'nce chiagnimmo DO LAm 'o cielo 'e napule SIb/RE MI7 LAm comme e' ama------ro stu' pane MI7 FA7 MI LAm MI7 LAm mia cara madre che sso' che sso' 'e denare? REm pe' chi se chiagne 'a patria LAm DO/SOL nun so' niente SOL7 DO mo tengo quacche dollaro e me pare SI7/FA# FA7 MI7 ca nun so' stato maie tanto pezzente LAm MI7/SI LAm/DO REdim LAm me sonno tutte 'e notte 'a casa mia SOL FA6 MI7 e d''e criature meie ne sento 'a voce LAm LA7/DO# REm ma a vuje ve sonno comme 'a 'na maria REm6+ LAm/MI cu 'e spade 'mpietto MI7 LAm 'nnanze 'o figlio 'ncroce LAm/SOL FA7 LAm e 'nce ne costa lacreme st'america MI7 a nuje napulitane FA6 SOL7 pe' nuje ca 'nce chiagnimmo DO LAm 'o cielo 'e napule SIb/RE MI7 LAm comm' e' ama-------ro stu' pane MI7 LAm m'avite scritto che Assuntulella chiamma REm chi l'ha lassata sta' luntana ancora DO/SOL che v'aggia di' SOL7 DO si 'e figlie vonno 'a mamma SI7/FA# FA7 MI7 facitela turna' a chella signora LAm MI7/SI LAm/DO REdim LAm SOL je no nun torno me ne resto fore FA6 MI7 e resto a fatica' pe tutte quante LAm LA7/DO# REm je ch'aggio perzo 'a casa patria e onore LAm/MI MI7 LAm je so' carne 'e maciello so' emigrante LAm/SOL FA7 LAm e 'nce ne costa lacreme st'america MI7 a nuje napulitane FA6 SOL7 pe' nuje ca 'nce chiagnimmo DO LAm 'o cielo 'e napule SIb/RE MI7 LAm MI7 LAm comm' è ama-------ro stu' pane
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
 

Lacreme Napulitane: Video

Lacreme Napulitane è un brano tratto dal repertorio della canzone napoletana, interpretato dalle voci più belle di questa specialità... tra le quali spicca quella di Mario Merola che lo incide negli anni '70. Canzone scritta nel 1925 da Libero Bovio e Francesco Buongiovanni, fu interpretata per la prima volta nello stesso anno da Gennaro Pasquariello e parla del triste tema dell'emigrazione. Merola la riprende alcuni decenni più tardi e la trasforma in un successo in versione "Sceneggiata".

Articoli correlati

 Mario Merola: Vedi tutte le canzoni
Zappatore
Zappatore è un brano interpretato da Mario Merola nel 1980, scelto poi per essere la colonna sonora del film omonimo di...
È Bello o’ Magnà
È Bello o' Magnà è un brano interpretato e inciso da Mario Merola, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1985. ...
Chiamate Napoli 081
Chiamate Napoli 081 è un brano scritto e interpretato da Mario Merola, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1981...
Guapparia
Guapparia è un brano appartenente al tradizionale repertorio della "Canzone napoletana", interpretato dalle voci parten...
Carcerato
Carcerato è un brano interpretato e inciso da Mario Merola, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1982. Canzone s...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).