Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

La Mia Terra: Accordi

Intro: SOL RE MIm7 DOadd9 SOL Madre RE/FA# Adesso che ho passato il mare, MIm7 Ricordati di pregare DOadd9 appena puoi SOL Ora RE/FA# che ho lasciato la mia nave ora MIm7 Ho nel cuore una parola sola DOadd9 ed è per te SOL Nel tuo bacio il mio pensiero vola RE/FA# Ho paura e non ho fiato in gola MIm7 Faccio a pugni con la mia coscienza DOadd9 SOL senza te e e e MIm Da che parte è la mia terra DO Ricomincia un'altra storia RE La mia sorte il mio destino SOL La mia stella il mio cammino MIm Da che parte è la mia terra DO Ricomincia un'altra storia RE Ho negli occhi il mio destino SOL RE MIm7 DOadd9 Madre prega anche per me SOL Madre RE/FA# Adesso che ho passato il mare MIm7 Regalami un coraggio forte DOadd9 come il tuo SOL Ora RE che ho lasciato la mia nave ora MIm7 Ho nel cuore una parola sola DOadd9 ed è per te SOL La tua voce mi riscalda ancora RE Del tuo abbraccio avrei bisogno ora MIm7 Faccio i conti con la tua saggezza DO SOL senza te e e e MIm Da che parte è la mia terra DO Ricomincia un'altra storia RE La mia sorte il mio destino SOL La mia stella il mio cammino MIm Da che parte è la mia terra DO Vado incontro alla mia storia RE Nascondendomi nel buio Madre abbracciami DO Respiro l'aria fresca SOL RE Fremito di rabbia dentro di me DO Nei piedi solo fretta piango ma non passa SOL RE SOL Prega per me MIm Da che parte è la mia terra DO Ricomincia un'altra storia RE La mia sorte il mio destino SOL La mia stella il mio cammino MIm Da che parte è la mia terra DO Dentro il cuore la memoria RE E negli occhi il mio destino Madre abbracciami SOL RE MIm7 DOadd9 SOL RE MIm7 DOadd9 SOL
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

La Mia Terra: Video

La Mia Terra è un brano inciso dai mitici Nomadi contenuto nell'album Nomadi & Omnia Symphony Orchestra Live 2007 pubblicato nel 2007. Trentunesimo lavoro discografico della band, è un disco live registrato il 6 e 7 aprile del 2007 al PalaBrescia. Disco che riscuote, inutile dirlo, un ottimo successo, sicuro di un pubblico che segue il gruppo da decenni, aggiudicandosi il disco di platino. La canzone è uno dei due inediti presenti nell'album, ed è una ballata pop intensa ed emozionante.

Articoli correlati

  • MediterraneoMediterraneo Intro: SOLm REm SIb FA DO SOLm REm SOLm REm LA7 REm REm SOLm REm Se tu sei serena con lui, non lo tradire […]
  • Marinaio di Vent’AnniMarinaio di Vent’Anni Intro: RE SOL RE SOL LA SOL LA RE RE LA RE Quando il mare fa paura SOL RE SOL […]
  • Un Pugno Di SabbiaUn Pugno Di Sabbia Intro: SOL DO SOL DO REm SOL DO MIm FA RE4 RE SOL DO Che sapore c'è SOL DO ritornar con te REm […]
  • Ho Difeso il Mio AmoreHo Difeso il Mio Amore Intro: MIm RE MIm RE MIm RE MIm RE Queste parole sono scritte da chi DO SOL FA MIm non ha visto più il […]
  • OrienteOriente INTRO: REm REm Sento come un sapore amaro FA Tra i fasti di questa civiltà SOLm E i segnali che non decifriamo mai […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).