Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Tutto a Posto: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
FA#m SI FA#m Le mie gambe oramai sono stanche e vorrei LA SI Dare un po' di sonno agli occhi miei FA#m SI FA#m Scende l'oscurità, c'è una casa più in là LA SI Il mio viaggio adesso finirà FA#m È per lei RE MI Io vedo quella ferrovia LA RE È fra i sassi, la mia via LA MI FA#m Nel passato e nel presente corre già MI RE MI E vanno indietro gli anni miei LA RE Che si fermano con lei LA MI FA#m E la mente mia non hai lasciato mai FA#m SI FA#m Tutto è a posto lo so, tutto è a posto perché LA SI Quello che lasciai ancora c'è FA#m SI FA#m Le colline più in là, e la strada che va LA SI So che fino a lei mi porterà FA#m Sono arrivato MI RE MI La notte è azzurra intorno a me LA RE Luglio fra quei rami e LA MI FA#m Il profumo dell'estate ancora c'è MI RE MI E qualche passo ancora e poi LA RE So che mi preparerà LA MI FA#m Una cena calda, il fuoco accenderà FA#m C'è silenzio fra noi SI FA#m Guardo negli occhi suoi LA SI E capisco la mia ingenuità FA#m Tutto è a posto lo so SI FA#m Tutto è a posto perché LA SI Tutto è come quando me ne andai FA#m Tranne lei MI RE MI Ma tutto è a posto oramai LA RE Anche se ho capito che LA MI FA#m Il mio posto nel suo mondo più non c'è MI RE MI Ma tutto è a posto oramai LA RE Anche se ho capito che LA MI FA#m Il mio posto nel suo mondo più non c'è RE MI LA RE LA MI FA#m
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: ALBERTO SALERNO, BRUNO TAVERNESE
Copyright: © universal music publishing group, sony/atv music publishing llc
 

Tutto a Posto: Video

Tutto a Posto è un brano inciso dai Nomadi, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1974. Quinto lavoro in studio per la band emiliana, contiene brani inediti ed altri riarrangiati per l'occasione e prima usciti come singoli. Questa canzone è naturalmente l'inedito che dà il titolo al disco ed è scritta da Alberto Salerno e Bruno Tavernese. Una ballata pop-folk che fa evidenziare le qualità vocali di Augusto Daolio... ottima per essere accompagnata con la chitarra.

Articoli correlati

 Nomadi: Vedi tutte le canzoni
Io Vagabondo
Io Vagabondo è un classico del repertorio dei Nomadi, composto dal paroliere Alberto Salerno assieme al bassista (e col...
Un Pugno Di Sabbia
Un Pugno di Sabbia è un singolo inciso dai Nomadi nel 1970, poi inserito nell'album Mille e Una Sera del 1971. Nel 1970...
Ho Difeso il Mio Amore
Ho Difeso il Mio Amore è un brano inciso dai mitici Nomadi, contenuto nell'album I Nomadi pubblicato nel 1968. Secondo ...
Gli Aironi Neri
Gli Aironi Neri è un brano inciso dai mitici Nomadi contenuto nell'album Gente come noi pubblkicato nel 1991. Sedicesim...
Un Giorno Insieme
Un Giorno Insieme è un brano interpretato dai Nomadi contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1973. Terzo lavoro in ...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).