Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Poesia Senza Veli: Accordi

Intro: MI SI6/RE# DO#m7 SI6 MI SI6/RE# DO#m7 SI6 MI SI6/RE# DO#m7 SI MI E quando il mondo ti schiaccia provaci anche tu SI6/RE# DO#m7 SI MI Tira fuori il bimbo che hai dentro, non nasconderlo più SI6/RE# DO#m7 SI MI E ti ho portato due fiori, uno sono io e l'altro sei tu SI6/RE# DO#m7 MI E vorrei essere anch'io bello come sei bella tu SI6/RE# DO#m7 Ehi, sai è difficile restare calmi SI MI Sei la certezza in cui ripararmi SI6/RE# DO#m7 La luce filtra tra gli alberi spogli SI MI Ma il sole è nulla in confronto ai tuoi occhi SI6/RE# DO#m7 Tu sei la prima missione compiuta SI MI Sei il desiderio che muta è riuscita SI6/RE# È una poesia senza veli DO#m7 Io vivo con i tuoi piedi SI MI Io vivo e grazie a te se sto in piedi E non ci credi? SI6/RE# DO#m7 Prova ad aspettarmi nel fiore Più nascosto del mondo SI MI E sarò li prima di te SI6/RE# DO#m7 Non è amore, è solo conoscerti a fondo SI MI Scusa il disordine, è che mi confondo SI6/RE# DO#m7 Ma tu sei troppe cose insieme Non riesco a scrivere bene Non riesco e scrivo quello che viene MI SI6/RE# DO#m7 SI MI E quando il mondo ti schiaccia provaci anche tu SI6/RE# DO#m7 SI MI Tira fuori il bimbo che hai dentro, non nasconderlo più SI6/RE# DO#m7 SI MI E ti ho portato due fiori, uno sono io e l'altro sei tu SI6/RE# DO#m7 SI MI E vorrei essere anch'io bello come sei bella tu MI SI6/RE# DO#m7 SI Woh oh oh, woh oh oh, woh, woh, oh, oh MI SI6/RE# DO#m7 SI MI Woh oh oh, woh oh oh, woh, woh, oh, oh SI6/RE# Ehi, qualcosa per i tuoi giorni DO#m7 Quando ti chiamo e ti chiedo Più o meno per che ora ritorni? SI MI E tu sei nel traffico e strilli SI6/RE# Perché ti senti incastrata DO#m7 Però poi torni e sorridi Perché sai che in fondo è passata SI MI Io lo capisco SI6/RE# Che a volte ti manca tuo padre DO#m7 Io nei tuoi occhi lo leggo Vorresti avere avuto un Natale SI MI Non tanto per un regalo SI6/RE# Ma per sentirti un regalo DO#m7 Che per qualcuno vali SI E sei il diamante più raro MI Per me sei questo SI6/RE# Per me sei questo e altro DO#m7 E non nascondere le lacrime Che tanto scendono in basso SI MI Tu falle cadere fino SI6/RE# A che non diventano fango DO#m7 Poi ritorna in quel posto SI Ci sarà una rosa e sarà Maggio MI SI6/RE# Vorrei che ti guardassi con i miei occhi DO#m7 Vorrei che ti ascoltassi con i miei sogni SI MI SI6/RE# Sai la mia vita è soltanto un insieme di sogni DO#m7 SI E tu sei l'unica parte reale che voglio nei giorni, ehi MI SI6/RE# DO#m7 SI MI E quando il mondo ti schiaccia provaci anche tu SI6/RE# DO#m7 SI MI Tira fuori il bimbo che hai dentro, non nasconderlo più SI6/RE# DO#m7 SI MI E ti ho portato due fiori, uno sono io e l'altro sei tu SI6/RE# DO#m7 SI MI E vorrei essere anch'io bello come sei bella tu MI SI6/RE# DO#m7 SI Woh oh oh, woh oh oh, woh, woh, oh, oh MI SI6/RE# DO#m7 SI MI Woh oh oh, woh oh oh, woh, woh, oh, oh MI SI6/RE# DO#m7 SI Woh oh oh, woh oh oh, woh, woh, oh, oh MI SI6/RE# DO#m7 SI Woh oh oh, woh oh oh, woh, woh, oh, oh MI SI6/RE# DO#m7 SI6 MI SI6/RE# DO#m7 SI6 MI
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Poesia Senza Veli: Video

Poesia Senza Veli è un brano scritto e interpretato da Niccolò Moriconi, conosciuto dal grande pubblico come Ultimo, contenuto nell'album Peter Pan pubblicato nel 2018. Secondo lavoro in studio per il cantautore romano, riscuote ottimo successo aggiudicandosi il disco di platino e oltre 50,000 copie vendute. La canzone è il secondo singolo estratto dal disco, un'emozionante ballata a cavallo tra pop e rap, suo marchio di fabbrica.

Articoli correlati

  • PianetiPianeti FAm Io ti aspetto dove il mare non si vede più REb Dove il giorno non arriva se non ci sei tu LAb Dove anche i miei segreti poi si spogliano MIb/SOL Dove gli […]
  • La Stella Più Fragile dell’UniversoLa Stella Più Fragile dell’Universo SOL Che poi mi piaci anche quando non parli DOadd9 e canti sottovoce quei tuoi ritornelli MIm7 mentre tra le dita rinchiudi i […]
  • StaseraStasera Intro: FA7+ SOL DO DO/MI FA7+ SOL DO DO/MI FA Voglio parlarti di me SOL Tu cosa hai saputo di me DO DO/MI Mi […]
  • Racconterò di TeRacconterò di Te Intro: SIm LA6 SOL RE SIm Racconterò di quando hai detto “Ti giuro son cambiata”, LA6 E poi non sei cambiata affatto, è stata identica la […]
  • Ovunque Tu SiaOvunque Tu Sia MIm7 SOL È rimasto il tuo profumo in questa casa che ora è triste MIm7 sopra […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Ultimo