Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Addio Mia Bella Addio: Accordi

DO Addio mia bella addio, SOL che l’armata se ne va, FA DO e se non partissi anch’io SOL7 DO sarebbe una viltà FA DO e se non partissi anch’io SOL7 DO sarebbe una viltà DO Il sacco è preparato, SOL il fucile l’ho con me, FA DO ed allo spuntar del sole SOL7 DO io partirò con te FA DO ed allo spuntar del sole SOL7 DO io partirò con te DO Io non ti lascio sola SOL ma ti lascio un figlio ancor FA DO Sarà quel che ti consola SOL7 DO il figlio dell’amor FA DO Sarà quel che ti consola SOL7 DO il figlio dell’amor
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Addio Mia Bella Addio: Video

Addio Mia Bella Addio è un canto popolare italiano scritto dal poeta fiorentino Carlo Alberto Bosi nel 1848. Il testo fu scritto nel bel mezzo dei primi moti risorgimentali in un Caffè di Firenze mentre la musica è stata presa da una vecchia cantilena fiorentina. Col tempo la popolarità del brano crebbe fino a diventare conosciuta a livello nazionale per poi diventare una specie di inno durante la Prima Guerra Mondiale.

Articoli correlati

  • Bella CiaoBella Ciao MIm Una mattina mi son svegliato SI7 O bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao LAm MIm Una mattina mi son […]
  • Musica ProibitaMusica Proibita LA RE LA MI7 LA Ogni sera di sotto al mio balcone FA#m SI7 MI7 Sento cantar una canzone d'amore, LA RE LA Più volte la […]
  • Canzone del PiaveCanzone del Piave SOL RE7/FA# Il Piave mormorava, SOL/FA DO/MI calmo e placido, al passaggio SOL/RE RE7 SOL dei primi fanti, il […]
  • Siamo i Ribelli della MontagnaSiamo i Ribelli della Montagna MIm Dalle belle città date al nemico RE fuggimmo un dì su per l'aride montagne, DO SIm cercando libertà […]
  • La Mula de ParenzoLa Mula de Parenzo DO La mula del Parenzo (lerì-lerà) SOL7 l'ha messo su bottega (lerì-lerà) de tutto la vendeva DO de tutto la vendeva La mula del […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).