Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Faccetta Nera: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: MI7 LA MI7 LA LA Se mo dall'artipiano guardi er mare LA#dim SIm Moretta che sei schiava tra le schiave Vedrai come in un sogno tante navi MI7 LA E un tricolore sventolar per te MI7 LA Faccetta nera, bell'abissina MI7 Aspetta e spera che già l'ora si avvicina MI9 Quando staremo vicino a te SIm LA MI/SOL# MI7 LA MI LA Noi te daremo un'altra legge e un altro Re LA La legge nostra è schiavitù d'amore LA#dim SIm Ma è libertà de vita e de pensiere Vendicheremo noi Camicie Nere MI7 LA Gli eroi caduti e liberando te MI7 LA Faccetta nera, bell'abissina MI7 Aspetta e spera che già l'ora si avvicina MI9 Quando staremo vicino a te SIm LA MI/SOL# MI7 LA MI LA Noi te daremo un'altra legge e un altro Re LA Faccetta nera, piccola abissina LA#dim SIm Te porteremo a Roma, libe---rata Dar sole nostro tu sarai baciata MI7 LA Sarai in Camicia Nera pure te MI7 LA Faccetta nera, sarai romana MI7 E pe' bandiera tu c'avrai quella italiana MI9 Noi marceremo insieme a te LA MI/SOL# MI7 LA E sfileremo avanti al Duce e avanti al Re MI7 LA MI7 MI9 Noi marceremo insieme a te LA MI/SOL# MI7 LA MI LA E sfileremo avanti al Duce e avanti al Re
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: RENATO MICHELI, MARIO RUCCIONE
 

Faccetta Nera: Video

Faccetta Nera è un noto brano nato nel Ventennio fascista italiano, scritto nel 1935 da Renato Micheli per il testo e da Mario Ruccione per la musica. Il primo ad interpretare la canzone fu il fiorentino Carlo Buti, il quale riscosse grande successo di pubblico quando la cantò al Teatro Capranica di Roma. Il testo, prima scritto in dialetto romanesco e poi riadattato in Italiano, vuole celebrare le avventure colonialiste dell'esercito italiano in Abissinia, all'alba della guerra che avrebbe portato alla conquista di quei territori; uno dei tanti tentativi di propaganda dell'epoca.

Articoli correlati

Canzoni popolari Italiane: Vedi tutte le canzoni
Madonnina dai Riccioli d’Oro
Madonnina dai Riccioli d'Oro è un canto tradizionale italiano. Scritta nel XIX secolo da Bruno Garino, Secondo Gallizio...
La Mula de Parenzo
La Mula de Parenzo è un canto popolare italiano molto conosciuto nel Nord Italia, specialmente nel Veneto, nel Friuli e...
Fischia il Vento
Fischia il Vento è un noto canto popolare italiano legato alla resistenza contro loccupazione nazi-fascista durante la ...
Siamo i Ribelli della Montagna
Siamo i Ribelli della Montagna è un canto popolare italiano, tratto dal repertorio dei canti partigiani, di origine lig...
Tanti Auguri A Te
Happy Birthday To You (di cui Tanti Auguri A Te è la traduzione italiana) è il più celebre canto in lingua inglese, c...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).