Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Messico e Nuvole: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
DO Lei è bella lo so SOL7 è passato del tempo e io DO ce l'ho nel sangue ancor DO Io vorrei, io vorrei SOL7 DO ritornare laggiù da lei ma so che non andrò SOL7 Questo è un amore di contrabbando meglio star qui seduto a guardare DO SOL7 DO il cielo davanti a me. DO Messico e nuvole il tempo passa sull'America SOL7 il vento suona la sua armonica DO SOL7 DO che voglia di piangere ho DO Messico e nuvole la faccia triste dell'America SOL7 il vento insiste con l'armonica DO SOL7 DO che voglia di piangere ho. DO Chi lo sa come fa quella gente SOL7 DO che va fin là a pronunciare sì... mah! DO Mentre sa che è già provvisorio l'amore SOL7 DO che c'è sì ma forse no... ah! SOL7 Queste son situazioni di contrabbando a me non sembra giusto DO SOL7 DO neanche in Messico, ma perchè? DO Messico e nuvole il vento insiste con l'America SOL7 il tempo passa con l'armonica DO SOL7 DO che voglia di piangere ho DO Messico e nuvole la faccia triste dell'America SOL7 il vento straccia anche l'armonica DO SOL7 DO che voglia di piangere ho. DO Intorno a lei intorno a lei SOL7 la chitarra risuonerà DO per tanto tempo ancor DO e il mio amore per lei SOL7 i suoi passi accompagnerà DO nel bene e nel dolor. SOL7 Queste son situazioni di contrabbando tutto si può inventare DO SOL7 DO ma non un matrimonio non si può più. DO Messico e nuvole il tempo passa con l'America SOL7 il vento insiste con l'armonica DO SOL7 DO che voglia di piangere ho. DO Messico e nuvole il vento insiste con l'America SOL7 il vento insiste con l'armonica DO SOL7 DO che voglia di piangere ho. Messico e nuvole...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: PAOLO CONTE, MICHELE VIRANO, VITO PALLAVICINI
Copyright: © universal music publishing group
 

Messico e Nuvole: Video

Messico E Nuvole è un classico della musica leggera italiana, interpretato per la prima volta nel 1970 da Enzo Jannacci, su testo di Vito Pallavicini e musica di Virano e Giorgio Conte. E' stata incisa quale ultima traccia dell'album La Mia Gente originariamente col titolo "Mexico e Nuvole". Nel corso degli anni la canzone è stata reinterpretata da molti artisti; tra le cover più celebri si segnalano quella di Paolo Conte (1988), fratello del Giorgio che l'aveva composta, quella di Fiorella Mannoia (2004) e quella di Giuliano Palma & The Bluebeaters (2005).

Articoli correlati

 Enzo Jannacci: Vedi tutte le canzoni

Articoli correlati

  • El Portava i Scarp del TennisEl Portava i Scarp del Tennis Intro: FA SOL DO LAm REm SOL DO FA DO SOL DO LAm Che scusee', ma mi vöri cünta' REm SOL D'un me […]
  • Io E TeIo E Te Intro: MIm7/9 LAm7 RE7 SOL7+ Io e te, io e te che ridevamo DO7+ LAm Io e te che sapevamo FA#7 SI7 Tutto il […]
  • A un Passo dalla LunaA un Passo dalla Luna Intro: SOLm MIb SIb FA SOLm MIb Guardo il cielo e proprio lì una stella cade SIb FA Tu che […]
  • Il Cuore È uno ZingaroIl Cuore È uno Zingaro Intro: MI SI7 MI SI7 MIm SI7 MIm Avevo una ferita in fondo al cuore, soffrivo, soffrivo […]
  • KaraokeKaraoke FA# (Now brothers and sisters good night I hope you're feeling alright It's the return of the international dance hall Coming back straight from the underground) […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).