Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Qui: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m Sentimi pulsare fino a quanto il fiato DO#m ferma il tuo pensiero prima che si infranga FA#m E lasciami filtrare lento e indisturbato, DO#m SIm fammi riposare, lascia che io rimanga qui FA#m Toglimi lo sguardo, toglimi il respiro, DO#m togli i tuoi pensieri da una bocca FA#m che non può parlare DO#m Senza più ferire, senza più sparare, SIm senza più tagliare, senza fare male FA#m Ma lasciami qui SIm Qui FA#m MI Lasciami qui RE Perché qui MI Qui c'è un tetto di stelle MI7 E un oceano di pelle LA E un deserto di voci FA#m E un tepore di baci RE Perché qui MI Qui non passa più niente Qui non passa la gente LA Qui non passa che il tempo FA#m E si scioglie in un momento RE Perché qui DO#m FA#m DO#m È passato l'amore ad un passo da me FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m DO#m FA#m Tienimi sul cuore fino a quando passa DO#m questa mia paura, questo mio terrore FA#m Di guardarti dritto in fondo agli occhi DO#m SIm e di scoprire ciò che pensi veramente tu di me FA#m E lasciami qui SIm Qui FA#m MI Tu lasciami qui RE Perché qui MI Qui c'è un tetto di stelle E un oceano di pelle LA E un deserto di voci FA#m E un tepore di baci RE Perché qui MI Qui non passa più niente Qui non passa la gente LA Qui non passa che il tempo FA#m E si scioglie in un momento RE Perché qui DO#m FA#m DO#m È passato l'amore ad un passo da me FA#m DO#m
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: CARLETTI GIUSEPPE, PETRUCCI MARCO, REGGIOLI SERGIO
Copyright: © EDIZIONI E PRODUZIONI I NOMADI S.R.L., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Qui: Video

Qui è un brano composto e inciso dai Nomadi, contenuto nell'album Allo specchio pubblicato nel 2009. Disco che la band emiliana decide di realizzare all'indomani del suo 45° compleanno, viene festeggiato con una fortunata tournée accompagnata dalla Omnia Symphony Orchestra e dal maestro Bruno Sartori. La canzone porta le firme di Sergio Reggioli, Marco Petrucci e Beppe Carletti; un'emozionante ballata in 3/4 accompagnata dal pianoforte e da alcuni interventi di violino.

Articoli correlati

 Nomadi: Vedi tutte le canzoni
Un Pugno Di Sabbia
Un Pugno di Sabbia è un singolo inciso dai Nomadi nel 1970, poi inserito nell'album Mille e Una Sera del 1971. Nel 1970...
Un Giorno Insieme
Un Giorno Insieme è un brano interpretato dai Nomadi contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1973. Terzo lavoro in ...
Crescerai
Crescerai è un brano interpretato dai Nomadi contenuto nell'album Tutto a posto pubblicato nel 1974. Quinto lavoro in s...
Io Voglio Vivere
Io Voglio Vivere è una canzone scritta e incisa dai Nomadi nel 2003 e contenuta nell'album Nomadi 40 alla cui stesura d...
Ti Lascio Una Parola (Goodbye)
Ti Lascio Una Parola (Goodbye) è la terza traccia di Una Storia Da Raccontare, album del 1998 dei Nomadi, uscita come p...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).