Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Chella Llà: Accordi

DOm St'ammore me teneva 'ncatenato FAm ma ho detto basta e mi so' liberato SOL7 LAb7 SOL7 me pare cchiu' turchino 'o mare LAb7 SOL7 me pare cchiu' lucente 'o sole DO e sto' cantanno p' 'a felicità
DO Chella llà chella llà SOL7 mo' va dicenno 'ca me vo' lassà se crede 'ca me faccio 'o sangue amaro se crede DO 'ca 'mpazzisco e po' me sparo chella llà chella llà LA7 REm nun sape che piacere che me fa FAm me ne piglio nata cchiu' bella DO e zitella restarrà REm7 SOL7 DO chella llà chella llà chella llà!
DOm FAm SOL7 LAb7 SOL7 LAb7 SOL7 DOm Ajere m'ha mandato nu' biglietto FAm p' 'a figlia d' 'o purtiere di rimpetto SOL7 LAb7 SOL7 me scrive c' 'a nun e' felice LAb7 SOL7 e c' 'a vurria cu me fa pace DO ma io me sto gustanno 'a libertà
DO Chella llà chella llà SOL7 mo' va dicenno 'ca me vo' lassà se crede 'ca me faccio 'o sangue amaro se crede DO 'ca 'mpazzisco e po' me sparo chella llà chella llà LA7 REm nun sape che piacere che me fa FAm me ne piglio nata cchiu' bella DO e zitella restarrà REm7 SOL7 DO chella llà chella llà chella llà!
REb LAb7 REb SIb7 MIbm nun sape che piacere che me fa SOLbm me ne piglio nata cchiu' bella REb e zitella restarrà MIbm7 LAb7 REb chella llà chella llà chella llà!
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Chella Llà: Video

Chella Llà è un brano che fa parte del repertorio popolare napoletano, pubblicata nel 1956. Il testo è di Umberto Bertini mentre la musica è scritta a quattro mani da Vincenzo Di Paola e Sandro Taccani. Racconta la storia di un uomo che è riuscito a liberarsi del vecchio amore che, a quanto pare, lo opprimeva troppo. Pare che la scelta sia stata azzeccata, in quanto è riuscito a trovare una donna più bella, lasciando zitella la prima.

Articoli correlati

  • O Sole MioO Sole Mio Intro: SOL LAm7 RE7 SOL SOL LAm Che bella cosa na jurnata 'e sole, RE9 SOL n'aria serena doppo na tempesta! […]
  • MaruzzellaMaruzzella Intro: SIm MIm FA#7 SIm SIm Oé! Chi sente? MIm FA#7 E chi mo canta appriesso a me? Oé, pe' tramente SIm […]
  • Funiculì FuniculàFuniculì Funiculà MIb Aissera, Nanninè, mme ne sagliette, SIb7 MIb SIb7 MIb Tu saje addò? Tu saje addò? Addò 'sto core 'ngrato cchiù dispiette SIb7 MIb […]
  • Torna a SurrientoTorna a Surriento Intro: MI FA#m7 SI7 SI7/5+ MI LAm MIm/SI SI7 MIm MIm Vide 'o mare quant'è bello! LAm MIm Spira tantu sentimento DO LAm6 […]
  • ‘A Tazza ‘e Cafè‘A Tazza ‘e Cafè Intro: LA MI7 LA LA Vurría sapé pecché si mme vedite, MI7 facite sempe 'a faccia amariggiata... […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).