Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

O Sole Mio: Accordi

Intro: SOL LAm7 RE7 SOL SOL LAm Che bella cosa na jurnata 'e sole, RE9 SOL n'aria serena doppo na tempesta! SI7/6 DO4+ DO LAm7 Pe' ll'aria fresca pare già na festa... DOm6 SOL/RE RE7 SOL Che bella cosa na jurnata 'e sole SOL Ma n'atu sole RE9 cchiu' bello, oi ne' LAm7 RE7 'o sole mio SOL sta 'nfronte a te! DOm SOL o sole, o sole mio RE7 sta 'nfronte a te! SOL sta 'nfronte a te! SOL LAm Lcene 'e llastre d'a fenesta toia RE9 SOL 'na lavannara canta e se ne vanta SI7/6 DO4+ DO LAm7 e pe' tramente torce, spanne e canta DOm6 SOL/RE RE7 SOL lcene 'e llastre d'a fenesta toia SOL Ma n'atu sole RE9 cchiu' bello, oi ne' LAm7 RE7 'o sole mio SOL sta 'nfronte a te! DOm SOL o sole, o sole mio RE7 sta 'nfronte a te! SOL sta 'nfronte a te! SOL LAm Quanno fa notte e 'o sole se ne scenne, RE9 SOL me vene quase 'na malincunia SI7/6 DO4+ DO LAm7 sotto 'a fenesta toia restarria DOm6 SOL/RE RE7 SOL quanno fa notte e 'o sole se ne scenne SOL Ma n'atu sole RE9 cchiu' bello, oi ne' LAm7 RE7 'o sole mio SOL sta 'nfronte a te! DOm SOL o sole, o sole mio RE7 sta 'nfronte a te! SOL sta 'nfronte a te!
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

O Sole Mio: Video

O Sole Mio è un brano che fa parte del repertorio napoletano, una di quella canzoni che ha fatto svariate volte il giro del mondo, esempio dello stile melodico tradizionalmente italiano. Scritta da Giovanni Capurro e Eduardo di Capua, rispettivamente giornalista e compositore napoletani, nel 1889 e fu presentato ad un concorso canoro a Napoli, senza riscuotere successo. Nessuno sapeva che il secolo futuro avrebbe consacrato il brano come un successo mondiale.

Articoli correlati

  • ScapricciatielloScapricciatiello SIbm FA7 SIbm Scapricciatiellu mio, vatténne â casa MIbm SIbm FA7 SIb si nun vuó' jí 'ngalèra, 'int'a stu mese... SIb […]
  • Chella LlàChella Llà DOm St'ammore me teneva 'ncatenato FAm ma ho detto basta e mi so' liberato SOL7 LAb7 SOL7 me […]
  • I’ Te Vurria VasàI’ Te Vurria Vasà Intro: SOLm RE7 SOLm SOLm DOm Ah! Che bell'aria fresca... RE7 SOLm Ch'addore 'e malvarosa... MIb7+ DOm6 E tu durmenno […]
  • Era de MaggioEra de Maggio Intro: FA LAb LAm Era de maggio e te cadeano nzino FA MI a schiocche a schiocche li ccerase rosse, REm/MI MI […]
  • ‘Na Voce, ‘Na Chitarra e ‘o Poco ‘e Luna‘Na Voce, ‘Na Chitarra e ‘o Poco ‘e Luna Intro: LAm7 RE7/6 RE7 SOL SOL SOL7+ SOL6 'Na voce, 'na chitarra e 'o ppoco 'e luna SOL SOL#dim RE7/LA E che […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Canzoni Napoletane