Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Maruzzella: Accordi

Intro: SIm MIm FA#7 SIm SIm Oé! Chi sente? MIm FA#7 E chi mo canta appriesso a me? Oé, pe' tramente SIm MIm6 s'affaccia 'a luna pe' vedé! MIm Pe' tutta 'sta marina SIm 'a Pròceda a Resína, MIm6 FA#7 se dice: "Guarda llá, SOL7 FA#7 SIm FA#7 SIm na femmena che fa!" SIm Maruzzella, Maruzzè' MIm t'hê miso dint'a ll'uocchie 'o mare FA#7 e mm'ê miso 'mpiett'a me SIm nu dispiacere MIm Stu core mme faje sbattere cchiù forte 'e ll'onne FA#7 SIm quanno 'o cielo è scuro MIm Primma me dice "sí", SIm po', doce doce, mme faje murí Maruzzella, Maruzzé' SIm MIm FA#7 SIm SIm Oé! Chi mm'ajuta? MIm6 FA#7 Si tu nun viene a mm'ajutá? Oé, mm'è venuta SIm na voglia ardente 'e te vasá MIm E vieneténne oje bella SIm e damme 'sta vucchella MIm6 FA#7 ca, pe' mm'avvelená, SOL7 FA#7 SIm e zùccaro se fa SIm Maruzzella, Maruzzè' MIm t'hê miso dint'a ll'uocchie 'o mare FA#7 e mm'hê miso 'mpiett'a me SIm nu dispiacere MIm Stu core mme faje sbattere cchiù forte 'e ll'onne FA#7 SIm quanno 'o cielo è scuro MIm Primma me dice "sí", SIm po', doce doce, mme faje murí Maruzzella, Maruzzé' SIm MIm FA#7 SIm MIm Stu core mme faje sbattere cchiù forte 'e ll'onne FA#7 SIm quanno 'o cielo è scuro MIm Primma me dice "sí", SIm po', doce doce, mme faje murí FA#7 SIm FA#7 SIm Maruzzella, Maruzzé'
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Maruzzella: Video

Maruzzella è un brano dello storico repertorio popolare napoletano, scritta dal grande Renato Carosone sul testo di Enzo Bonagura nel 1955. Per scrivere la canzone, Carosone prende spunto da sua moglie Italia Levidi, mischiando stili diversi come Napoli e Medio Oriente. Il risultato è un grande successo senza tempo a ritmo di Beguine, successo che è valso persino un musicarello omonimo del 1956.

Articoli correlati

  • ‘Na Voce, ‘Na Chitarra e ‘o Poco ‘e Luna‘Na Voce, ‘Na Chitarra e ‘o Poco ‘e Luna Intro: LAm7 RE7/6 RE7 SOL SOL SOL7+ SOL6 'Na voce, 'na chitarra e 'o ppoco 'e luna SOL SOL#dim RE7/LA E che […]
  • Chella LlàChella Llà DOm St'ammore me teneva 'ncatenato FAm ma ho detto basta e mi so' liberato SOL7 LAb7 SOL7 me […]
  • Torna a SurrientoTorna a Surriento Intro: MI FA#m7 SI7 SI7/5+ MI LAm MIm/SI SI7 MIm MIm Vide 'o mare quant'è bello! LAm MIm Spira tantu sentimento DO LAm6 […]
  • ‘A Tazza ‘e Cafè‘A Tazza ‘e Cafè Intro: LA MI7 LA LA Vurría sapé pecché si mme vedite, MI7 facite sempe 'a faccia amariggiata... […]
  • ScapricciatielloScapricciatiello SIbm FA7 SIbm Scapricciatiellu mio, vatténne â casa MIbm SIbm FA7 SIb si nun vuó' jí 'ngalèra, 'int'a stu mese... SIb […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).