Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Na Voce, ‘Na Chitarra e ‘o Poco ‘e Luna: Accordi

Chitarrista, hai le dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita
Intro: LAm7 RE7/6 RE7 SOL SOL SOL7+ SOL6 'Na voce, 'na chitarra e 'o ppoco 'e luna SOL SOL#dim RE7/LA E che vuò cchiù pe' fà 'na serenata? LAm LAm7+ LAm7 LAm7+ Pe' suspirà d'ammore chianu chiano RE7 RE7/5+ SOL Pparole ddoce pe' 'na 'nnammurata FA#7 SIm "Te voglio bbene, tanto tantu bbene! LA7 RE7 Luntano 'a te nun pozzo cchiù campà" SOL SOL7+ SOL6 'Na voce, 'na chitarra e 'o ppoco 'e luna SOL SOL#dim RE7/LA E comm'è ddoce chesta serenata! LAm LAm7+ LAm7 LAm7+ 'A vocca toja s'accosta cchiù vicina RE7 SI7 MIm E tu t'astrigne a mme cchiù appassiunata DO6 DOm Cu 'na chitarra e 'nu felillo 'e voce SOL MI9 Cu' tte vicino canto e sò felice LA7 RE7 SOL Ammore, nun pozzo cchiù scurdarme 'e te! SOL SOL7+ SOL6 'Na voce, 'na chitarra e 'o ppoco 'e luna SOL SOL#dim RE7/LA E che vuò cchiù pe' fà 'na serenata? LAm LAm7+ LAm7 LAm7+ Pe' suspirà d'ammore chianu chiano RE7 RE7/5+ SOL Pparole ddoce pe' 'na 'nnammurata FA#7 SIm "Te voglio bbene, tanto tantu bbene! LA7 RE7 Luntano 'a te nun pozzo cchiù campà" SOL SOL7+ SOL6 'Na voce, 'na chitarra e 'o ppoco 'e luna SOL SOL#dim RE7/LA E comm'è ddoce chesta serenata! LAm LAm7+ LAm7 LAm7+ 'A vocca toja s'accosta cchiù vicina RE7 SI7 MIm E tu t'astrigne a mme cchiù appassiunata DO6 DOm Cu 'na chitarra e 'nu felillo 'e voce SOL MI9 Cu' tte vicino canto e sò felice LA7 RE7 SOL Ammore, nun pozzo cchiù scurdarme 'e te! LA7 RE7 SOL Ammore, nun pozzo cchiù scurdarme 'e te!
Chitarrista, hai le dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita

Credits

Autori: UGO CALISE, CARLO ALBERTO ROSSI
 

Na Voce, ‘Na Chitarra e ‘o Poco ‘e Luna: Video

‘Na Voce, ‘Na Chitarra e ‘o Poco ‘e Luna è un brano dello storico repertorio della canzone napoletana, scritto nel 1954 da Ugo Calise per il testo e da Carlo Alberto Rossi per la musica. Il testo rispecchia in pieno lo stile napoletano dove l'amore è al centro di tutto, l'amore sognato, desiderato. Basta una chitarra, la luce della Luna e tanta passione. Una dele più belle serenate di sempre

Articoli correlati

 Canzoni Napoletane: Vedi tutte le canzoni
Malafemmena
Malafemmena è un brano della tradizione napoletana, interpretato magistralmente dal grande Roberto Murolo, ultimo testi...
Reginella
Reginella è un brano composto nel 1917 dal compositore napoletano Gaetano Lama su testo del poeta e drammaturgo Libero ...
Era de Maggio
Era de Maggio è un brano che fa parte del repertorio popolare napoletano, musicata da Mario Pasquale Costa su una poesi...
Dicitencello Vuje
Dicitencello Vuje è un brano che apartiene allo storico repertorio popolare napoletano, scritta nel 1930 da Rodolfo Fal...
I’ Te Vurria Vasà
I' Te Vurria Vasà è un grande classico della canzone napoletana, scritta nel 1900 da Eduardo Di Capua, Vincenzo Russo ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).